IL POLIEDRO IN GEOMETRIA APPLICATA

Il poliedro triangolare passa inosservato, la sua struttura viene applicata solo nelle costruzioni geodetiche e nelle costruzioni artistiche dove è prevista la deformazione dello spazio in asimmetrie espressive per il solo scopo di risparmiare peso e materiali. Tralicci e torri seguono questo principio, cabriate in ferro, pilastri portanti. Questo principionon è (e mi chiedo il perché) applicato alle case con pilastri di cemento armato.

Queste con i terremoti subiscono dei danni gravissimi accartocciandosi  su se stesse. A volte il ferro riempie talmente tanto il cemento che agli incroci si possono contare anche 48 barre di ferro. Con i terremoti questi incroci si lesionano e cedono. Io sono solo un chimico ma per me sarebbero  da rivedere tutti  i calcoli che regolano il rapporto di stabilità delle strutture ferro-cemento, magari con qualche linea triangolare di rinforzo,  senza presunzione  da parte mia.

La forma piramidale è la struttura più forte al mondo. Una forma tipo quella Egizia sviluppata in palazzi piramidali con terrazzi a gradoni, anche in una grande città darebbe la giusta dimensione, solidità e luce. Eleganza unica, piscine e cortili al centro con orti botanici come nei chiostri, ogni piramide non farebbe ombra all’altra nella copertura del sole, pannelli solari su due lati dappertutto,  semplici fughe per gli incendi, piante e verde su tutti i perimetri. Ma questo non può essere accettato perché ci sono quelli che vogliono i grattacieli e devono lavorare osservando la città ed il paese sotto di loro, oppure perché si deve vendere qualche appartamento in più e sentirsi sempre più in alto,  si vuole  toccare il cielo. A proposito sapete come facevano gli egiziani a trasportare grandi massi sopra le piramidi molto semplice guardate il disegno:

sistema di sollevamento piramidi

Forse è questo il nostro peccato  più grande.  Se si unisce il triangolo ed il cubo le forze armoniche della natura si raddoppiano e danno all’uomo molti più vantaggi. Inoltre costruendo palazzi più bassi si aumenta la distribuzione economica dei negozi e lo snellimento del traffico, si guadagna in salute  ci si protegge dall’esaurimento nervoso e dallo smog,  perdonate le disquisizioni ma la fisica è stata scritta dal creatore con rapporti di simmetria ed equilibri legando il mondo macromolecolare con quello del mondo subatomico e la massa primordiale. In una vasca di trote provate a mettere una quantità di trote superiore a quelle che la natura stabilisce  e vedrete le che trote  si mozzicano a vicenda, e questo avviene anche per l’uomo, una città super affollata fa diventare nervosi. Un atomo riempito nel nucleo da troppi protoni e neutroni diventa instabile, questo avviene al numero atomico 94.

 

 

2,105 visualizzazioni totali, 1 visualizzazioni oggi

Lascia un Commento