MECCANICA QUANTISTICA ? da 50 anni ancora filosofia

Dopo 50 anni di meccanica quantistica, siamo ancora fermi a Newton e alla sua formula di gravitazione universale. Penso che i fisici si sono lasciati ingannare dalle formulazioni matematiche che, badate bene, non rinnego.

Fino a che si ha a che fare con uno spazio visto sotto una lente bidimensionale tutte le formulazioni ed equazioni possono avere senso. Quando però entrano in gioco forze tridimensionali la meccanica e la curvatura dello spazio diventano solo filosofia. Ognuno può dire la sua e inventare tante teorie inclusa quella che si sta esponendo adesso.

Non si fanno passi avanti, dal 1930. Si catalogano particelle per la goduria dei fisici a stipendio facile. Ormai le particelle catalogate nelle camere degli accelleratori non si contano più, fanno persino difficoltà a dar loro un nome. Immaginate un cristallo che cade e si frantuma in mille e mille pezzi. Ogni pezzo non è uguale e devono catalogarlo.

Da anni cambiano continuamente accelleratori sempre più grandi sempre più costosi i costi per quanto sono grandi se li devono dividere tanti stati e nazioni. Questo è anche molto bello se non altro nessuno si può vantare delle scoperte fatte. A volte però alcuni obiettivi di studio vengono accantonati che magari solo con un decimo di quelle spese si potrebbero risolvere.

Studi sull’energia solare, energia della fusione fredda, sulla desalinizzazione dell’acqua del mare, Rivelare al mondo le scoperte sul cancro. Rivelare al mondo il vero motivo per cui bisogna usare ancora il petrolio come fonte energetica.

Rivelare al mondo perchè è meglio  far morire di malattie che far rimanere senza lavoro.

Spiegare perchè le macchine rubano posti di lavoro e poi bisogna distruggere tutto con le guerre dove milioni di morti fanno spazzio a nuovi posti di lavoro.

Spiegare perchè si studiano bioculture con brevetti mondiali dove sguazzano lobby di tutto il mondo e perchè con la scusa che non esiste altra cura per il cancro ci avvelenano con gli antigrittogamici iniettati nelle vene.

Spiegarci perchè lo stato dà poco per le ricerche sul cancro e lascia a noi fessi il compito , per non morire, di sovvenzionare le  ricerche.

E soprattutto perchè ci continuano a dire che veniamo dalla scimmia quando invece veniamo dalle stelle. O meglio siamo semplicemente avamposti di extraterrestri che hanno colonizzato la terra e che hanno scelto questo mondo come un paradiso.

 

 

429 visualizzazioni totali, 1 visualizzazioni oggi